Vota questo articolo

Da Domenica 11 settembre, alle ore 16,00 sarà visitabile nella splendida Chiesa della Certosa di San Giacomo la mostra Capri Orient Express. Il progetto racconta tre protagonisti dell’arte italiana contemporanea: Marco Bagnoli, Domenico Bianchi, Remo Salvadori che con le opere hanno saputo dialogare con due luoghi centrali per la storia e l’identità di Capri.

Nell’idea del curatore Sergio Risaliti le opere dei tre artisti tendono a “riattivare memorie e conversazioni tra gli antichi maestri di spiritualità e il mondo dell’arte occidentale, riallacciando scambi simbolici e conoscenze formali, diffuse nei secoli lungo le vie del mare e nei porti, e mostrano un’esperienza dell’arte come conoscenza e visionarietà altra”.

La mostra realizzata con il coordinamento tecnico scientifico di Patrizia Di Maggio, direttore della Certosa, si svolge nell’ambito della  manifestazione CAPRI – THE ISLAND OF ART, un progetto che vede l’arte protagonista su territorio che con la sua presenza diffusa in luoghi chiave dell’isola lo trasforma e lo interpreta. Le opere d’arte sono scelte per suggerire un approccio diverso a vari luoghi simbolo dell’isola per incuriosire e per reinterpretare miti e storie dell’isola.

Gli artisti protagonisti di Carpi Orient Express in quest’ottica dialogano con le linee sinuose della Certosa di San Giacomo che evoca elementi formali dell’architettura orientale, e con Villa Lysis, che residenza di Jacques Fersen, rappresentante di un modo di vivere e di pensare che si è nutrito anche di riti, simbologie e suggestioni orientali e mediorientali.

Capri Orient Express
Marco Bagnoli, Domenico Bianchi, Remo Salvadori
a cura di Sergio Risaliti

Dove: Certosa di San Giacomo – Villa Lysis – Capri
Quando: 11 settembre – 11 dicembre 2016
Informazioni: 0810191478

The post A Capri una mostra di arte contemporanea: Capri Orient Express appeared first on .

Source: mostre