Il Vesuvio sullo sfondo, una magica notte d’autunno, il cielo pieno di stelle e una tecnica fotografica che immortala tutta la magia di Napoli. È lo scatto di Alfonso Apicella dal Valico di Chiunzi, un passo dei Monti Lattari che collega l’Agro nocerino-sarnese con la Costiera amalfitana.

Il fotografo ha catturato la bellezza del firmamento attraverso uno startrail: il tempo di scatto è talmente lungo da fotografare la scia lasciata dalle stelle. Senza inquinamento luminoso, una meraviglia di rara suggestione: “Si sono create le condizioni ideali, con il paesaggio nitido e una scia chiara di stelle”, racconta il Apicella, che  ha impiegato tre ore per completare la serie fotografica che sta facendo impazzire il web.

Fai clic qui per vedere lo slideshow.

The post Vesuvio e Stelle, lo scatto di Napoli che sembra un quadro di Van Gogh appeared first on .

Source: grande napoli